Giorni di Natale nel Drumlerhof

Al Drumlerhof, le giornate prima delle festività natalizie sono piene di impegni e cose da fare.
Nella nostra cucina i profumi di spezie e del Natale: Christine sforna dolci e delizie, mentre Giulia e Attila realizzano come ogni anno un gustoso menu.
Stefan è responsabile delle luminarie, crea una splendida atmosfera natalizia e trasforma il Drumlerhof e le case vicine, in un piccolo mondo incantato.
Ruth invece, sistema gli ultimi dettagli nei vari ambienti dell’hotel, in modo che ogni nostro ospite si possa sentire a casa nel momento in cui varca l’entrata.
Quando i clienti che festeggiano con noi da più di 20 anni, ormai amici della famiglia, arrivano in hotel, ci rediamo conto che Natale è ormai dietro l’angolo.
Il 23 dicembre i nostri ospiti più fedeli hanno l’onore di decorare l’albero di Natale nell’atrio dell’albergo.
La giornata della vigilia inizia presto: sfornare il pane, preparare le tavole, scrivere gli ultimi menu, correre da Sabine che ci fornisce le uova fresche, comprare farina, zucchero e latte, in modo che tutto pronto sia per il Natale e non succedano imprevisti. Ad essere sinceri, ogni anno ci impegniamo ad evitare imprevisti, ma se qualcosa va storto, siamo capaci di improvvisare :-).
Dopo la cena della Vigilia, i nostri ospiti si riuniscono per festeggiare il Natale. A Stefan sta a cuore raccontare storie e tradizioni di questa festa e trasmettere loro l’importanza di questa giornata.
A fine serata chiaramente non può mancare il canto di Natale più famoso „Stille Nacht, Heilige Nacht“ e ognuno lo canta nella sua lingua.
Stille Nacht, heilige Nacht „Astro del ciel“ è uno fra i più celebri canti di Natale al mondo e rallegra ogni vigilia di Natale anche al Drumlerhof. Quest’anno è particolarmente speciale, perché questa canzone natalizia compie duecento anni. Composta nel 1818, nacque inizialmente come una poesia, accompagnata da una semplice melodia. Nonostante la triste situazione politica di quel tempo, doveva esserci una canzone che promettesse consolazione, donasse speranza e festeggiasse la nascita per il bambino venuto a portare pace sulla terra.
Vi auguriamo un lieto Natale e meravigliose giornate con i Vostri cari, senza dimenticare la magica storia che si nasconde dietro la festa del Natale.
 
 
 
24.12.2018
Emma