Senza glutine e senza moda.

Il gluten free oggi è ormai un fenomeno di moda che attraversa le grandi metropoli come le piccole città. Il Drumlerhof è gluten free da tempi non sospetti per una semplice necessità: a Ruth Innerhofer, la signora di casa, è stata diagnosticata oltre vent’anni fa l'intolleranza al glutine. Dato che non voleva passare la vita a mangiare contorni, ha iniziato a coltivare una sua personalissima visione di cucina senza glutine e anno dopo anno ha ideato e sfornato ricette sempre nuove. Oggi al Drumlerhof è possibile gustare ogni giorno il pane fresco, i deliziosi schlutzkrapfen, i ravioli a mezzaluna, gnocchi di tutti i tipi, la pizza cotta nel forno a legna, lo strudel ai semi di papavero, torte e crostate a volontà, i crostini del mattino e i grissini per l’aperitivo. Ruth si occupa con amore di ogni cosa e apprezza con piacere che anche chi non è intollerante approfitti del buffet senza glutine. Un motivo ci sarà, che ne dici? 

Storie da vivere